Il Research and Development Centre di Baltimore Aircoil a Baltimora (USA) è leader del settore; dispone di una struttura dedicata per testare e sviluppare apparecchiature di raffreddamento evaporativo e adiabatico e unità di accumulo termico con ghiaccio. Da piccoli prototipi ad apparecchiature di dimensioni reali, i suoi spaziosi ambienti di prova sono in grado di simulare l'intera gamma di condizioni d'esercizio ambientali e di sistema.

Ricerca e sviluppo

Prove all'avanguardia

Quale che sia il compito, i nostri esperti si avvalgono di sistemi di acquisizione dati da computer e simulazioni avanzate della dinamica dei fluidi per individuare una serie di possibili soluzioni. Esperti di R&D testano diverse combinazioni di pacco di scambio, portate percentuali, dimensioni di ventilatori e motore combinati con diversi tipi di costruzione, prima del lancio sul mercato dei prodotti nuovi. Durante lo sviluppo di materiali e componenti nuovi, il team di R&D misura lo stress dinamico e statico ed esegue prove idrauliche e nella galleria del vento. Per sviluppare nuovi sistemi anti-corrosione, le prove implicano l'esposizione a spruzzi di sale, erosione da impatto, esposizione a raggi ultravioletti e shock termico.

Noi di R&D ci adoperiamo per migliorare costantemente tecnologia e soluzioni che offrano:

  • maggiore efficienza in termini di prestazioni
  • un'installazione più agevole
  • una manutenzione più agevole
  • un vita utile prolungata
  • un impatto ambientale ridotto al minimo

e che soddisfino le esigenze dei Clienti e delle applicazioni.

Un pioniere nel segno dell'innovazione

Il nostro impegno ci ha permesso di mettere a punto in Europa numerose innovazioni e brevetti, considerati come tappe storiche e punti di riferimento. 

  • 1968: Torri di raffreddamento e condensatori serie V
  • 1971: Torri di raffreddamento a iniezione
  • 1978: Torri di raffreddamento e condensatori serie VX
  • 1980: Torri di raffreddamento FXT
  • 1981: Sistema protettivo anticorrosione Baltibond
  • 1982: Unità ad accumulo termico con ghiaccio
  • 1984: Sistemi di attenuazione acustica
  • 1988: Torri di raffreddamento e condensatori serie VL
  • 1989: Torri di raffreddamento Serie 3000
  • 1992: Torri di raffreddamento industriali in fibra di vetro IMT
  • 1995: Torri di raffreddamento e condensatori serie 1500 (flusso combinato)
  • 1999: Torre di raffreddamento ibrida HXI; service per torre di raffreddamento Balticare e condensatore
  • 2005: Raffreddatori adiabatici TrilliumSeries, torri di raffreddamento ibride HFL, condensatori ibridi HXC, torri di raffreddamento in fibra di vetro RCT
  • 2006: Condensatori adiabatici TrilliumSeries
  • 2010: Torri di raffreddamento e condensatori PE; raffreddatori Spartium
  • 2011: Torri di raffreddamento FXVE e condensatori CXVE
  • 2012: Rivestimento ibrido Baltibond di nuova generazione
  • 2017: Raffreddatori TrilliumSeries TVFC, condensatore evaporativo Polairis
  • 2018: Nexus raffreddatore ibrido modulare

La prova tangibile del costante miglioramento di BAC. La nostra comprovata esperienza è fondamentale per la nostra solida reputazione di partner commerciale affidabile e rispettato, fornitore di soluzioni perfette per le esigenze di raffreddamento dei suoi Clienti.


Desideri maggiori informazioni sulle innovazioni dei nostri prodotti? Per maggiori dettagli su ogni singola tecnologia innovativa puoi rivolgerti al rappresentante BAC di zona.